Salario minimo

Il salario minimo è la più bassa paga oraria, giornaliera o mensile che i datori di lavoro devono corrispondere per legge al lavoratore.

È uno dei tanti temi sui quali all’interno dell’Unione Europea non c’è una legislazione uniformeretribuzioni

Infatti la maggiorparte degli stati adotta un salario minimo, mentre altri come l’ Italia non hanno una legge che imponga un salario minimo, perché questo può essere stabilito con una contrattazione fra le parti sociali, ovvero le associazioni di rappresentanza del mondo del lavoro e delle imprese. Nelle parti sociali possono rientrare anche le associazioni di rappresentanza di un determinato territorio come il governo centrale, le amministrazioni locali, i partiti politici e le associazioni locali che partecipano alla contrattazione collettiva.

Nella Costituzione Italiana è sancito il diritto ad una retribuzione proporzionata alla quantità e qualità del lavoro svolto. Però questo non sempre o quasi mai avviene.

 

--ADS--
  • Curriculums Vitae Premium
¡Inauguriamo Shopcv.com!
Tale riduzione si applica solo a CV Cala e CV Prax
50% di sconto