Conversione dei voti in Europa

In Europa, la conversione dei voti si effettua seguendo la procedura consigliata dal sistema ECTS (European Credit Transfer System-Sistema europeo per l'accumulazione ed il trasferimento dei crediti), il sistema di crediti utilizzato nello Spazio Europeo dell’Istruzione Superiore, che comprende tutti i Paesi impegnati nel Processo di Bologna. La maggior parte di questi Paesi ha adottato per legge l'ECTS come sistema nazionale di crediti per l’Istruzione Superiore.

Tale sistema intende facilitare la valutazione, il riconoscimento dei corsi e dei periodi di studio e promuovere la mobilità studentesca. È ampiamente usato nell’Istruzione Superiore di tipo formale, ma può essere applicato a qualsiasi attività di apprendimento permanente.

L'ECTS si basa sul confronto fra le distribuzioni statistiche dei voti riportati nei corsi di studio di origine e di accoglienza.


Per la conversione dei voti, l’Allegato 3, in particolare, della Guida ECTS illustra come fare.

Per ulteriori approfondimenti, si può consultare sul sito del Processo di Bologna, nella sezione Aree tematiche, la specifica sottosezione su: Conversione dei voti in Europa.

Consulta la Guida ECTS

  • Questa pagina ti è stata utile?
  • No
--ADS--
  • ;