La struttura ideale per una cover letter vincente

Quando viene trovato un annuncio di lavoro con un'offerta interessante per le quali sono presenti le competenze è molto probabile che venga richiesta anche una lettera di accompagnamento. Chiamata anche comunemente cover letter, è una lettera di presentazione che accompagna il curriculum vitae e serve a dare una prima presentazione di se stessi e con lo scopo di catturare l'attenzione del recrutiter durante il processo di screening dei curriculum.

La struttura perfetta per la lettera di presentazione

Come scrivere una lettera di presentazione perfetta per essere richiamati dopo aver inviato un curriculum? Uno dei punti principali su come cercare lavoro è quello di saper scrivere una buona lettera di accompagnamento. Per farla è necessario scriverla più volte per riuscire a comunicare la propria determinazione, volontà di imparare e le motivazioni per cui si richiede quel ruolo. Inoltre, se viene scritta in una lingua straniera l'importanza dell'inglese è fondamentale. In questi casi, è importante avere un modello di lettera di presentazione in inglese per avere una prima idea su come impostare la cover letter in inglese.

Qual è la struttura perfetta per la lettera di presentazione

fizkes || Shutterstock

Per compilare un'ottima lettere di presentazione è importante conoscere la struttura della lettera. Rispetto alla struttura anticronologica del curriculum vitae quella della cover letter è completamente differente. Infatti, ci sono delle sezioni che devono essere curate nei dettagli.

La prima cosa da sapere è che deve essere inserito il titolo, come cover letter o lettera di presentazione, seguito dal nome e cognome del candidato. Sul lato sinistro è importante inserire i dati del mittente mentre sul lato destro possono essere inseriti il nome dell'azienda ed eventualmente il nome di chi riceverà la cover letter, come il responsabile delle risorse umane o un direttore se si tratta di un'agenzia. Inoltre, la lettera di accompagnamento ha contenuto, stile e forma proprio rispetto al curriculum e deve essere rispettato in tutti i suoi punti.

1. Come iniziare una cover letter efficace




La prima cosa da fare per cominciare una cover letter efficace è scrivere una frase di saluto per chi la leggerà. Questa deve essere formale ed è possibile anche alcue frasi del vocabolario utile per la lettera di presentazione in inglese. Le frasi di apertura e chiusura possono essere personalizzate a seconda del tipo di azienda a cui viene inviata. La parte iniziale è la più importante perché è qui che può essere catturata l'attenzione del recruiter. Dopo i saluti è importante iniziare a scrivere un introduzione formale e positiva. Come fare? È semplice, basta sapere i vocaboli giusti per la lettera di accompagnamento in inglese ed evitare alcune espressione che potrebbero risultare troppo informali.

Quali sono le parti più importanti della cover letter

Andrey_Popov || Shutterstock

2. Come strutturare il corpo della lettera

Dopo l'introduzione arriva la parte più importante. È qui che bisogna scrivere di se stessi e perché c'è interesse per quella posizione aperta. Chi leggerà questa sezione capirà immediatamente se la lettera è stata personalizzata per quella posizione o se è stata scritta in modo blando. Per arrivare al colloquio di lavoro è fondamentale scrivere e personalizzare la lettera di presentazione perché chi si occupa dello screening dei curriculum non concede più di un minuto di attenzione ai CV che riceve perché ogni giorno sono migliaia.

Quindi, è importante riuscire a convincere chi legge la lettera che la candidatura è un'opportunità e che c'è del valore aggiunto nelle capacità possedute. Comunicare di essere la persona giusta per quella posizione è importante, e deve essere fatto in modo umile e determinato. Il corpo centrale del testo deve essere organizzato in non più di quattro paragrafi.

3. In che modo chiudere una cover letter

La conclusione della lettera di presentazione è altrettanto importante. In questa parte è importante usare un tono positivo e rendersi disponibili per un possibile colloquio di lavoro. Ci sono molte espressioni da usare che possono essere trovate anche nel vocabolario utile per il cv in inglese perché in molti casi le espressioni di saluto educate del cv possono essere usate anche nella cover letter. Tra le più importanti ci sono sincerely e best regards.

E se hai già una cover letter in inglese come puoi migliorarla? Leggerla più volte e farla leggere ad altre persone, come i tutor dell'Università, può aiutare a trovare piccoli dettagli che possono renderla più efficace.

  • Questa pagina ti è stata utile?
  • No
--ADS--
  • ;