Curriculum vitae Europass: istruzioni per la compilazione (I parte)

Vediamo nel dettaglio come si compila il nuovo modello di curriculum vitae Europass fornendovi tutte le istruzioni per la compilazione. Di seguito analizziamo ciascuna delle parti di cui è composto il curriculum e vi guidiamo passo passo nella compilazione. Per vedere il risultato finale ci sono anche gli esempi reali di curricula compilati, uno di una laureanda di Milano, l'altro di un professionista di Roma.

Informazioni personali e posizione desiderata

 Europass info personali e posizione

Le informazioni personali sono sempre più o meno le stesse: nome, indirizzo di casa, recapito telefonico e indirizzo di posta elettronica. Tuttavia una delle novità più importanti dell'Europass la si trova già in questa prima parte, ovvero la possibilità di inserire anche tutti i contatti di messaggistica istantanea del candidato e la URL dell'eventuale sito web personale o del blog. Nello specifico, si possono aggiungere i propri account di: Google Talk, Skype, ICQ, AOL Instant Messenger, MSN e Yahoo! Messeger. Certo, per sapere come utilizzare tutti questi dispositivi servono delle conoscenze informatiche che vanno un po' oltre il livello base, ma è interessante come il nuovo modello dia la precedenza a queste applicazioni piuttosto che al sesso, età e nazionalità, come si faceva fino a poco tempo fa. Queste ultime informazioni, infatti, si possono inserire solo cliccando il pulsante "Informazioni complementari". Infine, di fianco alle informazioni personali si trova un spazio apposito per inserire una foto, ma attenzione non è sempre una buona idea.

Per quanto riguarda la posizione desiderata, in realtà si può scegliere l'intestazione e inserire: posizione per la quale si concorre, raccomandata nel caso di un'autocandidatura, posizione ricoperta,  occupazione desiderata, titolo per il quale si concorre. Il sito di Europass aiuta anche nella selezione del ruolo grazie ad un elenco a tendina che comprende tantissime professioni, ma è possibile anche scrivere in modo autonomo la propria occupazione se non si trova nella lista predisposta.


Leggi anche

  1. Curriculum vitae Europass: istruzioni per la compilazione (II parte) per quanto riguarda il campo  "Esperienze professionali".
  2. Curriculum vitae Europass: istruzioni per la compilazione (III parte), con le indicazioni riguardo gli "Studi compiuti".

Ricordiamo che il nuovo modello Europass permette di scegliere se anteporre il campo "Esperienze professionali" a quello dedicato agli studi compiuti o viceversa. Tuttavia è sempre meglio che il reclutatore veda prima le esperienze lavorative piuttosto che gli studi, poiché nella maggior parte dei casi sono quelle che interessano di più.

  • Questa pagina ti è stata utile?
  • No
--ADS--
  • ;