Aprire un’impresa: il Business Plan

Cos'è il Business Plan?

Il Business Plan è la sintesi del tuo progetto imprenditoriale ed è il primo passo che devi fare prima di aprire la tua impresa.

Per realizzarlo è necessario tener presenti i suoi punti fondamentali:

  • Creare un Business Plan per la tua prima impresaPresentazione dell'Imprenditore e del management (figure dirigenziali):  percorso formativo, titolo di studio, esperienze professionali pregresse, qualifiche etc.
  • Stabilire e definire la forma giuridica dell'impresa: dimensione, ubicazione, mezzi posseduti, condizioni di pagamento per fornitori e clienti etc.
  • Analisi del mercato di riferimento: normative a cui è sottoposto tale mercato, analisi della concorrenza, identikit del cliente etc.


  • Impostare una strategia di Marketing: scegliere i mezzi di diffusione e sponsorizzazione dell'idea imprenditoriale, fissare prezzi di vendita del prodotto o servizio erogato etc.

Ricorda che senza un'adeguata pubblicità nemmeno la migliore delle idee riesce ad imporsi sul mercato.

  • Porsi obbiettivi a medio-lungo termine
  • Fare delle previsioni economiche: creare un prospetto in cui indicare il Capitale fisso, cioè i beni che sicuramente saranno necessari all'impresa nel corso degli anni; valutare il rapporto tra entrate ed uscite, le possibili fonti di finanziamento ed eventuali rimborsi da chiedere. È un modo per avere un'idea chiara sul fabbisogno finanziario dell'impresa.
  • Prevedere le uscite nel corso del primo anno di attvità dell'impresa e valutare se riescono ad essere coperte con le entrate
  • Valutare l'impatto ambientale del progetto (esigenza che si è imposta solo negli ultimi anni)

Il Business Plan è il primo passo per creare la tua impresa

Accade molto spesso che dopo aver redatto il contenuto del Business Plan è necessario adattare la propria idea di partenza alle esigenze esterne, cioè le esigenze di mercato. Infatti il Business Plan è utile in quanto è uno strumento dinamico che cambia nel corso dell'evoluzione del progetto, in base a fattori esterni ed interni, e per questo l'imprenditore ha il compito di visionarlo costantemente durante la vita dell'impresa. Possiamo dire che il Business Plan costituisce una sorta di Vademecum dell'imprenditore.

--ADS--
  • ;