Il visto per la Cina

Il visto per entrare in Cina è diverso in base alle ragioni per cui si decide di andare in questo paese.

Il visto di cui ha bisogno un Italiano, o uno straniero in generale, per recarsi in Cina può essere:

  • Visto turistico: valido per un periodo di permanenza che va da 1 a 3 mesi
  • Visto per viaggi d'affari: valido per un periodo di permanenza che va da 1 a 6 mesi
  • Visto per motivi di studio: valido per un periodo di permanenza che va da 6 a 12 mesi
  • Visto di lavoro: valido per un periodo di permanenza che va da 6 a 12 mesi, a condizione che si è lavoratore dipendente in Cina con regolare contratto di lavoro

Per andare ad Hong Kong, che è una Regione Amministrativa Speciale, gli stranieri non hanno bisogno di alcun visto se si trattengono nel paese meno di 90 giorni. Infatti quando arrivano in areoporto, o in altri territori di frontiera, gli viene rilasciato un visto turistico, che permette di restare ad Hong Kong per un periodo massimo di 90 giorni.Il visto per visitare e vivere in Cina

Se la permanenza ad Hong Kong supera i 90 giorni è necessario richiedere alle rappresentanze consolari della Mainland China un visto diverso, come anche se ci si reca ad Hong Kong né per motivi turisti, né per affari; ad esempio se si va per ragioni di studio, o con un contratto di lavoro subordinato stipulato in Cina.




Questo tipo di visto per Hong Kong è valido solo per gli stranieri ma non per i cinesi residente nella Mainland China. Infatti non è così semplice vivere o semplicemente entrare ad Hong Honk per i Cinesi che vivono nel resto della Cina.

Innanzitutto solo un numero limitato di persone di nazionalità cinese può entrare e stabilirsi ad Hong Kong, e questo numero viene deciso dalle autorità governative. Se l'entrata viene approvata dal Governo locale, viene rilasciato un visto chiamato One-Way Permits (OWPs).

I Cinesi che desiderano visitare Hong Kong, o entrarvi temporaneamente, devono invece richiedere un altro tipo di visto, l'Exit-entry Permits (EEP).

È necessario richiedere questo visto nelle seguenti occasioni:

  • per visitare parenti che risiedono ad Hong Kong
  • per visite turistiche
  • per viaggi d'affari
  • altre ragioni (di salute, partecipazioni ad eventi come funerali o matrimoni etc.)

Il tempo di permanenza dipende da quanto è stato deciso e scritto sul visto EEP al momento del suo rilascio da parte dell'autorità competente.

--ADS--
  • ;