4 modi per arricchire il curriculum in francese per un tirocinio

Preparare i documenti per svolgere uno stage in Francia richiede tempo e i principali strumenti per essere selezionati sono il curriculum vitae in francese e la lettera di accompagnamento. Sono due elementi richiesti per la maggior parte delle candidature online e devono essere personalizzate per il tipo di annuncio di lavoro per cui si invia il CV.

I modi per migliorare il CV in francese per uno stage

Scegliere di andare in Francia per vivere un'esperienza di stage all'estero vede la necessità di saper parlare francese e avere delle conoscenze linguistiche di base che possono essere acquisite con dei corsi di lingua. Gli studenti hanno generalmente un curriculum senza esperienza lavorativa e per molti stage o tirocini non vengono richieste particolari competenze. Possono partecipare a dei bandi di mobilità attraverso le Università o a dei bandi regionali per ottenere delle borse di studio che permettono di partire per l'estero. Inoltre, attraverso il programma Erasmus è possibile scegliere differenti città francesi per svolgere un tirocinio curriculare o extracurriculare.

Compilare il CV in francese per un tirocinante

Neomaster || Shutterstock

Tra le caratteristiche generali del curriculum in francese ci sono quelle di essere sintetico, descrittivo e completo. Non può superare le due pagine di fogli A4 e ogni curriculum inviato deve contenere la posizione lavorativa precisa per cui si invia l'application. Le informazioni nel CV riguardo all'Università devono essere dettagliate indicando le materie studiate. Mentre per le esperienze di lavoro precedenti è sufficiente indicarne le mansioni. Inoltre, è importante sapere come scrivere la lettera di presentazione per il curriculum in francese perché per uno tirocinio curriculare viene sempre richiesta.

1. Inserire progetti e corsi di formazione




Uno delle idee migliori per arricchire il CV in francese è quello di sfruttare le attività svolte durante l'Università. In molti casi, vengono richiesti dei progetti da sviluppare in gruppo e possono essere uno dei migliori valori aggiunti da inserire nel curriculum. Anche la tesi di laurea, se affine al settore del tirocinio, può essere inserita come progetto personale. Un chiaro esempio è il modello di curriculum vitae in francese senza esperienza in cui l'assenza di esperienza lavorativa può essere compensata da altre attività che arricchiscono il curriculum.

Quali dettagli mettere nel CV in francese per uno stage

g-stockstudio || Shutterstock

2. Mettere le certificazioni di lingua francese

Altri elementi per arricchire il CV in francese sono l'inserimento dei livelli di competenza linguistica relativi al francese e gli attestati informatici. Per svolgere uno stage in Francia è necessario conoscere sufficientemente la lingua francese saper comunicare fluentemente. Nelle Università sono disponibili dei corsi per ottenere degli attestati di lingua che possono essere allegati, solamente se richiesti, al CV durante l'application per uno stage.

3. Attestati informatici

Le competenze informatiche sono importanti perché nella maggior parte dei lavori sono presenti computer o dispositivi elettronici. Conoscere quali sono le conoscenze informatiche per il curriculum vitae è importante e le più importanti sono quelle legate all'ECDL, quelle legate al web design, alla grafica e quelle avanzata che comprendono la conoscenza dei codici informatici. Se durante il percorso Universitario sono state acquisiti degli attestati informatici relativi a queste competenze è importante citarli perché possono fare la differenza durante un processo di selezione del personale.

4. Esperienze all'estero e formazione ad hoc

Aver avuto altre esperienza all'estero, specialmente in Francia, è un fattore aggiuntivo che può aiutare a essere scelti per uno stage. Nel curriculum in francese devono essere inserite le esperienze di mobilità in un paese straniero nella sezione della formazione Universitaria se si è trattato di un'esperienza di studio o nella sezione delle esperienze lavorative se si è trattato di lavorare all'estero. Inoltre, anche alcuni corsi di formazione seguiti con l'Università o in forma privata possono essere utili per inserire ulteriori competenze professionali all'interno del curriculum.

--ADS--
  • ;