Social recruiting: anche così si seleziona il personale

ricerca nel web delle risorse umane

Social recruiting è l'espressione che indica l'uso massiccio che fanno i selezionatori del web per trovare personale talentuoso da inserire nei propri organici.

Secondo un'indagine di Rappler, un servizio di monitoraggio dei social media, svolta su trecento professionisti delle Risorse Umane, i social network sono uno strumento per la selezione dei candidati.



Infatti oltre il 90% dei responsabili della scelta del personale di un'impresa visita il profilo del candidato sui social network durante il processo di selezione.
Il 69% ha dichiarato di aver scartato un candidato sulla base dei contenuti trovati in uno dei suoi social network e una percentuale quasi uguale, il 68%, ha dichiarato di aver assunto qualcuno proprio sulla base della buona immagine online.

Le reti sociali sono quindi amiche e nemiche di chi cerca lavoro. È importante dunque gestire la propria reputazione online perché spesso si fa un uso scelerato dei social network e il web smaschera le bugie del curriculum vitae.

--ADS--
¡Inauguriamo Shopcv.com!
Tale riduzione si applica solo a CV Cala e CV Prax
50% di sconto